________________________________________________________________________________________________________________________________

giovedì 16 febbraio 2012

[SMARTPAD800] [GUIDA] INSTALLAZIONE MARKET , GMAIL, SINCRONIZZAZIONE CALENDARIO E CONTATTI, SKYPE (VIDEOCHIAMATA) ETC ETC....

                                                                                                                                 



Sul tablet non vi sono installati i servizi di Google: Android Market, Google Talk, GMail, Ricerca Vocale, YouTube e via dicendo..
Lo SmartPad è stato equipaggiato con Appslib, un market alternativo (e anche molto povero), per il resto non v’è traccia delle più comuni applicazioni che contraddistinguono i dispositivi Android. Né vi è la possibilità di installare applicazioni quali Skype, WordPress, Facebook, etc.

Ecco la procedura per attivarle sul vostro SmartPad e sfruttarne finalmente al massimo le potenzialità:
Scaricate questo file: CLICCA QUI (se non vi funziona questo link cercate su google “gapps-hdpi-20101114-signed.zip“)
Estraete il suddetto file gapps-hdpi-20101114-signed.zip, e apritelo. Dovreste trovare una cartella “app”, che contiene diversi files APK
I file che vi servono sono i seguenti (gli altri sono opzionali, se volete potete installarli ugualmente):
– Vending.apk (this is the market)
– MarketUpdater.apk
– GoogleServicesFramework.apk
– GoogleContactsSyncAdapter.apk
– GoogleCalendarSyncAdapter.apk
– Gmail.apk
Copiateli nella Micro SD esterna (o sulla memoria del tablet), aprite il file manager ed installateli tutti.

Teoricamente dovreste spegnere e riaccendere, ma potete configurare tutto subito dopo le installazioni. Adesso il vostro Smart Pad 800 ha GoogleTalk, Ricerca Vocale, Youtube, Google+, Facebook, Twitter, Calendario, Goggles, Skype, etc.. E tutto ciò che normalmente si può scaricare dall'Android Market!

BY UNANDROIDEPERAMICO

Dammi un:

2 commenti:

unandroideperamico ha detto...

Complimenti per avermi copiato pari pari l'articolo..senza citarmi né preoccuparti di cambiare neanche le parole. Bravo!

Fintematic ha detto...

Ciao unandroideperamico
ti chiedo di scusarmi, non avevo visto chi aveva fatto l'articolo,
come puoi ben vedere negli altri l'ho scritto (non vedo il motivo per cui non dovrei mettere il tuo) Scusami ancora modifico all'istante
Ciao
Finte

Posta un commento

Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Favorites More